mercoledì 21 febbraio 2018

SANREMO 2018, LA CLASSIFICA DI YOUTUBE

 
Il sessantottesimo Festival di Sanremo si è appena concluso e a furor di popolo è stato uno dei più seguiti e più apprezzati degli ultimi anni soprattutto per le canzoni di una qualità superiore rispetto a quelle delle recenti manifestazioni. 

Come sempre, alcuni hanno deluso, invee altri hanno piacevolmente sorpreso. 

Ma la classifica finale del Festival corrisponde a quella degli utenti Youtube? 

Sul tubo si possono rivedere tutte le performance degli artisti sul canale Rai, compresi i duetti e anche interviste e fuori onda. A meno di due settimane dalla conclusione della kermesse chi sono i vincitori su Youtube? Ci sono sorprese? Scopritelo con noi.









I VINCITORI “REALI” DI SANREMO 2018
La classifica ufficiale ha decretato vincitori assoluti Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”

Al secondo posto Lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza” e il bronzo è andato ad Annalisa con “Il mondo prima di te”. Tre brani abbastanza diversi fra loro, il primo un manifesto contro il terrorismo, il secondo una denuncia sulla precarietà del lavoro nel nostro Paese e il terzo una classica storia d’amore appena sbocciata.







I VINCITORI DI SANREMO 2018 SU YOUTUBE

Le visualizzazioni su Youtube sono state più o meno confermate almeno per i primi due classificati, difatti sia il duo vincitore che Lo Stato Sociale hanno all’attivo più di 9 milioni di click. 

Annalisa invece ne conta solo poco meno di 3 milioni. A prima vista quindi potremmo dire che il pubblico di Youtube si è trovato d’accordo con i primi due classificati e meno con la terza che è a pari merito con i The Kolors che con la loro Frida sono arrivati più o meno a metà della classifica reale. 

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.angelsgames.bossruspe



Questi ultimi, ex vincitori di Amici sicuramente hanno richiamato il pubblico più giovane della piattaforma. Poco dopo i The Kolors, si piazza Max Gazzé con La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno con quasi 2 milioni di visualizzazioni. Tutti gli altri sono in coda con meno di 1 milione. 


 

VISUALIZZAZIONI = VENDITE?

Non necessariamente. E’ assolutamente normale che i primi tre classificati abbiano il maggior numero di visualizzazioni visto che il Festival si è appena concluso e chi non lo ha visto in tv avrà sicuramente avuto la curiosità di sentire i pezzi vincitori. Questo non significa che siano stati anche apprezzati ovviamente. Per stilare una vera classifica dovremmo aspettare qualche mese ma per adesso, a caldo, i risultati sembrerebbero essere in linea con la classifica che ricordiamo essere un misto di voti fra giuria popolare e di “esperti”. Se comunque diamo uno sguardo alle classifiche di vendite, effettivamente Ermal Meta e Fabrizio Moro sono primi. 


https://play.google.com/store/apps/details?id=com.angelsgames.bossruspe

IL FESTIVAL E’ OBSOLETO?

Se consideriamo che l’età media degli utenti di Youtube va dai 16 ai 52 anni, potremmo affermare che così anacronistico il Festival non è. Quasi 10 milioni di visualizzazioni per una canzone sanremese in 2 settimane non è poco e se anche non siamo propensi a guardarci tutte le serate seduti sul divano, una sbirciatina a qualche stralcio di spettacolo,a quanto pare, la diamo sempre.

IN CONCLUSIONE

Abbiamo voluto studiare il rapporto che corre fra il gradimento degli spettatori classici e quelli in rete per capire appunto quanto ancora questa manifestazione sia seguita in un modo o nell’altro dagli italiani. Molto probabilmente questa edizione in concreto difficilmente ripeterà il suo successo quindi non ci sentiamo di emettere una sentenza. Sicuramente per quest’anno è andata molto bene.
 










VIDEO DA NON PERDERE










Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)