lunedì 7 novembre 2016

STEFANO PIFFER - I Cartoni Animati Come Non Li Avete Mai Visti


I ricordi indelebili che abbiamo della nostra infanzia spesso e volentieri sono anche legati a ciò cosa guardavamo in tv negli anni 80 e 90. Nei freddi e piovosi pomeriggi invernali, avevamo appuntamenti fissi con i nostri piccoli beniamini. I cartoni animati più famosi, I Puffi, Mila e Shiro, Holly e Benji, Lady Oscar, L’incantevole Creamy

C’e’ chi ha pensato bene di farci rituffare nel passato in modo ironico ma anche un filino nostalgico. Parliamo oggi di un famoso youtuber che ha la grande passione di creare video recensioni su cartoni animati: Stefano Piffer.



PICCOLA GRANDE INTUIZIONE
Stefano Piffer è un giornalista trentino, regolarmente iscritto all’albo che si occupa anche di radio. Essendo della generazione cresciuta negli anni ’80, ha pensato molto intelligentemente di sfruttare l’onda del vintage che si ripropone (a volte come la peperonata) che in questi ultimi tempi è toccato proprio al decennio delle spalline e degli scaldamuscoli. 

Stefano Piffer ha realizzato brevi riassunti di pochi minuti su tutti i cartoni animati dell’epoca (alcuni anche degli anni ’90) sottolineandone non solo la trama ma anche gli aspetti inverosimili e ridicoli. Stefano dona solo la sua voce ai suoi video, i quali sono poi composti da immagini (alcune anche rare e abbastanza difficili da recuperare) del cartone animato preso in esame.






IL PIFFERAIO MAGICO

Di video recensioni sui cartoni animati potete trovarne a decine su Youtube. Ma Piffer ha il valore aggiunto di averli “vissuti” davvero. Nel prendere in giro diversi aspetti sinceramente ridicoli degli anime che hanno riempito le nostre giornate, rispolvera anche dei luoghi comuni che ci appartenevano all’epoca e che sono tutti più o meno condivisibili. Vedendo Mimì o Mila e Shiro, tutti ci siamo appassionati alla pallavolo, immaginando di poter uccidere letteralmente un nostro avversario con una schiacciata, saltando in aria per circa 2 puntate. Oggi ci facciamo due risate vedendolo, ma allora ci sembrava possibile. 

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FHolika-Holika-Pig-nose-Clear-Black-Head-3-step-Kit-Patch-anti-punti-neri-coreano-%2F162299610558%3Fhash%3Ditem25c9cf85be%3Ag%3AiFkAAOSw5cNYO~Lc


Ecco, Stefano riesce a farci ricordare come eravamo felicemente ingenui senza togliere il tocco ironico e anche grottesco alla cosa. Sull’onda del suo personale successo ha creato anche alcune “parentesi” che non si occupano di cartoni animati ma della vita negli anni ’80, tipo cosa mangiavamo, gli oggetti che usavamo e non esistono più, i telefilm, la scuola, ecc.
Insomma, anche alcune recensioni e resoconti sulle abitudini degli anni ottanta.






PREGI: si nota che è giornalista ma soprattutto che lavora in radio. Le sue video recensioni sugli anime, e non solo, sono sempre accurate e mai banali. Difficilmente si ripete e riesce a far sorridere in pochissimo tempo . A questo proposito ha creato proprio il suo personale “slogan” per ogni vlog: titolo del cartone animato in tot minuti.




DIFETTI: alcuni video sono un po’ meno brillanti di altri. A volte la sua vena leggermente autocritica e pessimista prende il sopravvento.




VOTO: 8 e mezzo




VIDEO DA NON PERDERE




Mila e Shiro due cuori nella pallavolo




C’era una volta Pollon





Hallo Spank!









 

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)